[Alterciak] 15/12 Venti sigarette a Nassirya + Armi di distr…

Delete this message

Reply to this message
Author: Alter Ciak
Date:  
To: alterciak
Subject: [Alterciak] 15/12 Venti sigarette a Nassirya + Armi di distruzione di massa
Alter Ciak - Via Faenza 56/R
055/212178 – www.alterciak.it – info@???
Agenzia Metamorfosi e Ombre Rosse presentano:

Mercoledì 15 dicembre 2005 – Ore 21.00
Venti sigarette a Nassirya
Con gli autori Aureliano Amadei e Francesco Trento. Einaudi Stile libero2005
Con la proiezione del cortometraggio " Provini per un massacro" (16 minuti)
di Guido Chiesa, presente in sala.

A conclusione della serata:
WMD - Armi di distruzione di massa, il grande inganno
Un atto d'accusa, una straordinaria inchiesta giornalistica che svela la
grande opera di manipolazione dei media americani per giustificare la guerra
in Iraq. Regia di Danny Schechter

----------------------------------------

"Venti sigarette a Nassirya" - Aureliano arriva a Nassirya per girare un
film, e salta in aria. Questo è il racconto della strage, e dopo. E di che
cosa vuol dire entrare in una guerra che ufficialmente non c'è. Una storia
raccontata dal punto di vista di chi vuole guardare con i propri occhi, come
uno qualunque di noi. 12 novembre 2003. Attentato contro gli italiani a
Nassirya, diciannove i morti. Tra i feriti c'è un giovane regista italiano,
Aureliano Amadei. Nei mesi di ospedale Aureliano ricorda tutto e riflette.
Tornato in Italia, continua la sua inchiesta sulla guerra con un amico,
Francesco Trento. Amadei e Trento ci trascinano subito in un universo di
puro terrore, di fuoco e spari, di voglia di fumare nonostante il piede
maciullato. Segue poi, nei lenti mesi successivi, l'analisi della presenza
italiana in Iraq nel suo insieme, delle sue contraddizioni esplicite. E
prende forma un originale romanzo-reportage, che a un tempo narra e riflette
sulla verità che man mano prende forma. «La prima cosa che ti arriva è un
senso di leggerezza. È scomparso tutto in un istante: la jeep dei
carabinieri, lo scintillio del sole sul cofano, i colpi di mitragliatrice
che ti fischiavano accanto. L'ultimo fotogramma della tua vita».

Aureliano Amadei, Francesco Trento
Venti sigarette a Nassirya, 2005
pp. 186, Stile libero BIG, EINAUDI
ISBN 8806179187 euro 12,5

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

--------------------------

Alter Ciak: non solo un cinema ma un centro di produzione di idee,
confronti,
sollecitazioni verso un mondo altro, lontano dal pensiero unico dominante.

Via Faenza 56r, Firenze - tel. 055/212178
www.alterciak.it - info@???
Per il programma sempre aggiornato.
Per le vostre proposte.