[Forumcesena] Conflitto tra SOS Racisme ed il FSE: l'antisem…

Delete this message

Reply to this message
Author: Collettivo Bellaciao SFE
Date:  
Subject: [Forumcesena] Conflitto tra SOS Racisme ed il FSE: l'antisemitismo nel cuore della polemica.
<html>
<head>
<title>Untitled Document</title>
<meta http-equiv="Content-Type" content="text/html; charset=iso-8859-1">
</head>

<body>
Testo originale qui:<br>
<a href="http://bellaciao.org/article.php3?id_article=3191">http://bellaciao.org/article.php3?id_article=3191</a><br>
tradottot da R.F.
<p>================================================================</p>
<p>Liberation<br>
17.10.2003 </p>
<p>Conflitto tra SOS Racisme ed il FSE: l'antisemitismo nel cuore della polemica.</p>
<p><br>
Didier HASSOUX</p>
<p>Uscita falsa. SOS Racisme ha a lungo tergiversato sulla sua<br>
partecipazione al forum sociale europeo (FSE), l'appuntamento<br>
altermondialiste, che avr&agrave; luogo tra Parigi e Saint-Denis, dal 12 al<br>
15 novembre. Ieri mattina, il comitato d'organizzazione del FSE<br>
annunciava anche la partenza dell'associazione. La direzione di SOS ha<br>
smentito nel pomeriggio.</p>
<p>Da una quindicina di giorni, la vertenza va crescendo tra il FSE e<br>
SOS. L'associazione ha proposto alla tribuna l'organizzazione di un<br>
seminario sull'antisemitismo intitolato: "perch&eacute; l'odio dell'ebreo<br>
dura?" Inaccettabile per Pierre Khalfa, uno degli organizzatori<br>
del FSE. "abbiamo proposto di cambiare il titolo del seminario<br>
perch&eacute; poteva lasciava intendere che ci sono ragioni<br>
all'antisemitismo", spiega. Varie volte, Khalfa ha provato a<br>
convincere i dirigenti di SOS, inutilmente.</p>
<p>Questo conflitto ha intensificato, appena una settimana fa, dopo<br>
l'affare Tariq Ramadan. Questo teologo svizzero, vicino ai fratelli<br>
musulmani, e che interverr&agrave; al FSE, denuncia in un testo diffuso<br>
sull'Internet degli intellettuali di cui "il posizionamento politico<br>
risponde a logiche comunitarie, in tanto che ebrei, o nazionalisti, in<br>
tanto che difensori di Israele". Opinioni giudicate "antisemite" da<br>
numerosi intellettuali e responsabili associativi, membri del FSE.</p>
<p>&Egrave; il caso di Dominique Sopo, il presidente de SOS Racisme. In un testo<br>
firmato con Fadela Amara ("n&eacute; puttane, n&eacute; sottomesse",
associazione francese), <br>
Aur&eacute;lie Filippetti (eletta verde di Parigi) e Patrick Klugman (membro
del<br>
Crif), denuncia "la prosa di Ramadan (che) versa nell'antico<br>
odio degli ebrei". La coabitazione si annuncia difficile al FSE.</p>
<p>======================================================================</p>
<p>per il Collettivo Bellaciao<br>
Roberto Ferrario<br>
<a href="http://bellaciao.org/it">http://bellaciao.org/it</a><br>
<a href="http://bellaciao.org/fr">http://bellaciao.org/fr</a><br>
<a href="http://bellaciao.org/en">http://bellaciao.org/en</a></p>

</body>
</html>
<br><br><br>
<a href="http://bellaciao.org/liste/listes.php?action=desinscription&code=fd00e11afdac3213&liste=45">http://bellaciao.org/liste/listes.php?action=desinscription&code=fd00e11afdac3213&liste=45</a>