[Conricerca_futuroanteriore] FSE, seminario, sperimentazioni…

Delete this message

Reply to this message
Author: Gigi Roggero
Date:  
Subject: [Conricerca_futuroanteriore] FSE, seminario, sperimentazioni di ricerca: allarghiamo e alimentiamo la rete
Dopo la pausa agostana, può ricominciare a carburare anche il dibattito
attraverso la rete. Infatti, come più volte ci siamo detti è importante
alimentare la discussione sulla mailing-list: le iscrizioni stanno
crescendo, segno tangibile di un diffuso interesse ad aprire spazi di
ragionamento e comunicazione tra esperienze di inchiesta e ricerca. Un
ulteriore esempio. All'inizio di settembre, all'interno del campeggio
nazionale dei Giovani Comunisti, si è tenuto un "laboratorio" sulla
conricerca. Vi hanno preso parte diverse situazioni, rappresentative di
piccole esperienze di inchiesta già avviate o in cantiere. Si è anche fatta
un'autoinchiesta all'interno del campeggio, principalmente sui temi della
militanza, dell'agire politico e della soggettività.
Insomma, di fronte alla spinta di un movimento che è stato fondamentale nel
rimescolare fecondamente le carte, mettendo in discussione identità
precostituite e certezze imbalsamate, ci sono i margini per allargare
l'embrionale rete che da giugno in avanti si sta costruendo, ma soprattutto
per riempirla di contenuti e sperimentazioni concrete, uscendo così dalla
semplice evocatività che il discorso dell'inchiesta e della conricerca
portano con sé. Un percorso importante, tra gli altri, può essere intrapreso
anche sulla formazione: i compagn* di Pescara stanno per avviare una ricerca
all'università, che potrebbe essere una traccia importante per tante realtà
e collettivi (a Napoli, ad esempio) che hanno già ipotizzato e dato la loro
disponibilità per costruire esperienze simili. Scuola e università, del
resto, sono ambiti baricentrali non solo per un ragionamento e un agire
politico nelle ambivalenze delle nuove fabbriche del sapere e della
formazione, ma anche in quanto luoghi in cui è collocata una parte
considerevole della soggettività diffusa che da due anni riempie le piazze e
anima il nuovo movimento, i 100.000 di Genova, che sfuggono spesso a
cristalizzazioni organizzative e alle previsioni del ceto politico. In altre
parole, scuola e università possono essere luoghi in cui iniziare a
conricercare
su quella "fascia grigia" di soggetti che non fanno parte di realtà
politicamente organizzate, né d'altro canto sono soggettività "comune":
potenziali soggetti attivabili verso un processo plurale di trasformazione,
sedimentando percorsi che vadano oltre alle pur importanti ma evenemenziali
occasioni dei grandi appuntamenti di piazza. Anche qui, la mailing-list può
essere un prezioso strumento per mettere in rete le realtà studentesche che
iniziano a muoversi su questi percorsi.
L'autunno, che certo si preannuncia interessante, ci deve vedere fin da
subito impegnati a ragionare su almeno due appuntamenti. Il primo è il Forum
sociale europeo di Firenze, importante occasione per prendere
contatti e costruire pezzi di una riflessione comune a livello continentale,
imprescindibile spazio su cui articolare progetti e percorsi. Andrea propone
alla discussione collettiva un incontro specifico sul lavoro all'interno del
Forum sociale europeo: sarebbe sicuramente importante capire se sono già
operanti o stanno per essere avviati inchieste su questo terreno. Certamente
bisogna ricavare all'interno delle fitte giornate del Forum un momento di
incontro: valutiamone e discutiamone forme e contenuti. Dell'altro
appuntamento se ne è già iniziato a discutere, ci riferiamo alla proposta di
organizzare un seminario specifico sull'inchiesta, la ricerca e la
conricerca. Non si è ovviamente ancora parlato di possibili date, si è
indicato genericamente l'autunno come periodo, magari dopo il FSE in modo da
avere il tempo di prepararlo al meglio e non accavallare inutilmente gli
impegni. L'incontro di Genova, la cui sintesi per sommi capi è circolata
sulla lista alla fine di luglio, può essere una base di partenza da
approfondire e articolare.
Come Andrea suggerisce, potremmo anche valutare se vederci prima del FSE,
approssimativamente diciamo nella seconda metà di ottobre, per una riunione
che sistematizzi una traccia di percorso sia per il Forum sociale sia per il
seminario.
Ciao a tutt*, Gigi e Francesca





_________________________________________________________________
Specisci e ricevi le tue email Hotmail dal tuo cellulare con:
http://mobile.msn.it